UNLOCK THE WORLD
AVIS UNTRENDING

COS'E' UNTRENDING

Perchè seguire la massa quando puoi essere Untrending? Leggi per avere maggiori informazioni su come Avis aiuta i viaggiatori a scoprire il mondo.

Michael Bond
Michael Bond, Esperto di consumatori

Avis Untrending vole ispirare e incoraggiare i viaggiatori a provare nuove esperienze e ad uscire al di fuori della propria comfort zone. Questo strumento suggerisce alcune destinazioni del mondo meno presenti sui social media, ma ricche di cose da vedere ed esperienze da provare. Tutte le mete selezionate si trovano a circa due ore di auto dalle destinazioni in cui sono presenti uffici di noleggio Avis, così da incoraggiare i turisti a rompere gli schemi e a scoprire nuove mete meno conosciute.

La psicologia in questo processo decisionale dimostra che fare qualcosa in maniera spontanea può lasciarci soddisfatti o addirittura euforici. Gli esseri umani sono abituati alla routine – lo schema della ripetizione, come le influenze del gruppo di appartenenza che rappresentano i principali fattori che guidano i comportamenti e il processo decisionale. Eppure la spontaneità da sola può dare un forte senso di indipendenza e liberazione – anche se (o forse proprio per questo) non stiamo più seguendo la massa.

Le persone prendono molto sul serio la pianificazione delle proprie vacanze, impiegando molto tempo e consultando fonti differenti per scegliere destinazioni, alberghi e le attività da svolgere, per finire poi nello stesso posto della volta precedente. Quando prendiamo questa decisione, per quanto indipendenti e razionali pensiamo di essere, siamo fortemente influenzati in molte delle nostre scelte da ciò che vediamo fare alle altre persone. Rompere con la routine e scegliere un posto diverso può essere veramente difficile e dal punto di vista logico, può essere rischioso poiché non c’è alcuna garanzia che ci piacerà davvero. Seguire la massa verso le destinazioni più popolari ci garantisce la sicurezza basata sui numeri che ci rassicurano dal punto di vista emotivo così come da quello razionale.

Ciò di cui realmente abbiamo bisogno invece è un gesto spontaneo. Una ricerca svolta da Avis rivela come in alcuni paesi d’Europa più di un terzo delle persone ammette di avere un viaggio dei sogni mai realizzato. Per realizzare quel sogno e intraprendere la strada meno battuta, quelle persone dovranno affrontare i propri sentimenti di disagio che sorgono nel momento in cui pensiamo di fare qualcosa di nuovo. La ricerca dimostra che in pochissimi casi rimarranno delusi.